ASCOLI PICENO – Il tecnico bianconero Alfredo Aglietti alla vigilia del match con il Bari:”Favilli e Augustyn hanno recuperato. Non cambieremo modulo hanno tre punte a livello tattico sarebbe un errore giocare a a 3 in difesa.

Sui tifosi:”Per i tifosi non ho piu parole loro sono sempre venuti in massa e questo attaccamento fa onore a loro è uno stimolo in piu per cercare la vittoria. Il fatto che giochiamo dopo le dirette concorrenti conta poco ci dobbiamo preoccupare di noi stessi con una vittoria il nostro campionato potrebbe chiudersi abbiamo due finali Bari e Ternana.”

“La squadra non deve essere tesa ma concentrata al punto giusto è difficile gestire certe tensioni a livello psicologico. Questa partita la possiamo vivere meglio e prepararci meglio per la Ternana. I ragazzi devono capirlo ribatto.ogni giorno. ribaltoni nel fondo classifica e i risultati che ci sono stati come ogni anno in serie B alzano e abbassano la quota salvezza in base a quello che succede. La Pro Vercelli sembrava salva, poi vediamo Cesena e Brescia ma noi dobbiamo guardare noi stessi. Senza sperare nei risultati altrui.”

Orsolini e Favilli convocati con riserva dalla nazionale under 20, per gli evantuali play out: “Le.motivazioni faranno la differenza.Credo che le responsabilità se le debbano prendere i piu esperti. Dai ragazzi mi aspetto esuberanza e corsa dagli esperti proprio la gestione della gara a prescindere.da.chi.giocherà.”

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)