ASCOLI PICENO – Il nuovo impianto di trattamento delle acque della piscina di Ascoli Piceno disporrà disporrà di un sistema di disinfestazione a raggi UV (ultravioletti) che si aggiunge al normale trattamento delle acque effettuato con il cloro.

Ciò oltre a favorire una qualità superiore delle acque in vasca, con l’abbassamento delle concentrazioni di cloro, permetterà anche un’efficace disinfezione dei microrganismi cloro-resistenti.

“Un’innovazione non scontata visti i costi di installazione e gestione di un impianto che solo poche altre piscine in Italia possono vantare” dichiara il sindaco Guido Castelli. L’inaugurazione si terrà il 27 maggio.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 103 volte, 1 oggi)