ARQUATA DEL TRONTO – L’amministrazione comunale di Arquata del Tronto ha aggiornato il resoconto delle donazioni pervenute sul conto corrente istituito appositamente.

Dopo la sollecitazione delle associazioni presenti sul territorio, tra le quali Piè Vettore e Con Arquata, Per Arquata, è stato effettuato l’aggiornamento che riguarda le donazioni che partono dal mese di gennaio fino a giugno.

La cittadinanza di Arquata del Tronto desiderava essere partecipe dei contributi destinati al futuro del territorio arquatano.

Il bilancio specifico delle donazioni rappresentava una delle esigenze richieste dalle associazioni. Inoltre, la popolazione chiede di essere coinvolta nella scelta di destinazione di tali fondi.

Nell’ultimo consiglio comunale, tenutosi l’8 giugno a Borgo, il Sindaco Aleandro Petrucci ha illustrato le proposte dell’amministrazione ai partecipanti.

Uno dei progetti è quello dell’albergo diffuso, auspicando il finanziamento da parte della Regione Marche. L’idea parte dall’esigenza di incrementare l’economia del territorio di Arquata.

I rappresentanti delle associazioni hanno richiesto delucidazioni sullo smaltimento e la gestione delle macerie, lamentando un ritardo eccessivo.

Infine, è avanzata l’esigenza di ampliare la presenza di organi tecnici per ovviare alle problematiche burocratiche, che quotidianamente sorgono nel comune di Arquata del Tronto.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 309 volte, 1 oggi)