ASCOLI PICENO – Continuano gli appuntamenti con le “Colazioni ad arte”, passeggiate culturali a tema con degustazioni di prodotti tipici in luoghi caratteristici del centro storico, promosse dall’Associazione Guide Turistiche “Marche V Regio” con il supporto del Comune di Ascoli Piceno.

Dopo il grande successo dell’Ascoli Rinascimentale culminata con un elegantissimo rinfresco sotto le volte affrescate del Palazzo Malaspina, domenica 18 giugno alle 9,30 si svolgerà la terza “Colazione ad arte” dal titolo “Luce, stupore, teatralità: i gioielli del Barocco ascolano”.

L’incontro è in Piazza Arringo alle 9,30 per lasciarsi affascinare dalle volute sinuose, dalla grandiosità e levità del Barocco ascolano, epoca artistica di illusionistica meraviglia e drammatica teatralità. Si visiteranno il Palazzo dell’Arengo, Cripta del Duomo, Palazzo Parisani, Palazzo Lenti, S. Pietro Martire, S. Emidio alle Grotte.

Al termine della passeggiata una squisita degustazione presso S. Ilario a cura di Marco Poli della Taverna di Cecco.

Erogazione liberale minima 15 euro (bambini fino a 12 anni, 6 euro).

Prenotazione entro il 15 giugno. Info: 3476590764, scopriascoli@gmail.com.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 53 volte, 1 oggi)