Domenica 25 giugno alle ore 18.30 presso la Chiesa dell’Annunziata, grazie anche alle donazioni liberali pervenute in segno di solidarietà post sisma, si svolgerà l’incontro culturale “Lacrimae rerum. La giubba rossa del garibaldino Placido Malavolta (1848 – 1912)”.

Donata agli inizi del secolo scorso alla Comunità di Cossignano dal figlio di Placido, Oreste Malavolta, e ora restituita al suo originario aspetto da un provvidenziale intervento di restauro e conservazione, la conferenza sarà l’occasione per rendere l’omaggio del ricordo commosso dei Cossignanesi ad una figura che indubbiamente si segnalò per il suo generoso contributo all’avventura politica dell’Eroe dei Due Mondi. Saranno presenti Raffaella Chiucconi, esecutrice del complesso lavoro di restauro, e Mariano Malavolta, che cercherà di delineare la figura del nostro illustre concittadino, con l’aiuto di Daniela Spagnoli, discendente diretta di Placido.

Nell’occasione il Sindaco Roberto De Angelis formulerà il pubblico ringraziamento al mecenate che, attraverso l’erogazione liberale in denaro a sostegno della cultura beneficiando dell’Art Bonus, ha consentito il qualificato restauro conservativo del bene comunale, restituendo alla Cittadinanza e al pubblico un prezioso cimelio del patrimonio culturale cittadino.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 115 volte, 1 oggi)