MACERATA – “Sul mantenimento degli organici dei docenti nelle scuole delle zone terremotate, già da subito, di fronte quello che era avvenuto, abbiamo fatto delle scelte importanti perché sappiamo che non possiamo trattare allo stesso modo le zone colpite dal terremoto e quelle che non l’hanno subito”.

Lo ha detto il ministro dell’Istruzione Valeria Fedeli, a margine di un incontro all’Università di Macerata.

”Lo sanno anche i docenti marchigiani che stiamo facendo questo lavoro, e lo sanno le realtà istituzionali“.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 58 volte, 1 oggi)