ROMA – “Naturalmente per la gravità di quello che è successo, accentuata dal ripetersi dei momenti di crisi, dobbiamo ragionare non soltanto sull’impianto del medio lungo termine. I territori colpiti dal sisma, oltre ad una prospettiva molto facilitata con grandi potenzialità per il futuro, devono poter contare su risposte immediate, urgenti e risolutive sui problemi di queste settimane, di questi mesi”.

Lo ha detto il presidente del Consiglio Paolo Gentiloni aprendo la riunione sul territorio con i governatori delle Regioni colpite, Curcio (Protezione Civile) e Errani (Commissario straordinario per la ricostruzione).

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 49 volte, 1 oggi)