STEYR (AUSTRIA) – Nello scorso fine settimana si è tenuta una festa in onore di Offida a Steyr. Grazie alla Cooperativa Oikos – che ha sensibilizzato l’amministrazione locale rendendo possibile l’iniziativa –  nella città austriaca si è tenuto un evento solidale nei confronti della Città del Sorriso.

Oltre a manifestare la solidarietà nei confronti del comune piceno che per le calamità sismiche, a Steyr sono state sottolineate anche le bellezza e le peculiarità di Offida. Il Comune dell’Alta Austria, amministrato dal Sindaco Gerard Hackt, ha voluto dare il proprio sostegno ospitando la delegazione presieduta dal Sindaco Valerio Lucciarini, e ha promosso una cena di solidarietà, a cui hanno partecipato tante persone, per raccogliere fondi.

Il ricavato, consegnato al Comune di Offida, sarà utilizzato per qualificare e rilanciare le strutture museali che, a causa dei danni riportati, sono state inserite, come patrimonio, nella ricostruzione post-sisma.

(Letto 63 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 63 volte, 1 oggi)