ASCOLI PICENO – Il Prefetto Rita Stentella di Ascoli ha presieduto il 5 luglio una riunione del Comitato Provinciale per l’Ordine e Sicurezza Pubblica per esaminare i dispositivi di vigilanza e sicurezza da adottare in occasione delle due edizioni della rievocazione storica della Giostra della Quintana che si svolgeranno ad Ascoli Piceno l’8 luglio ed il 6 agosto.

Nel corso dell’incontro, anche alla luce delle linee guida recentemente diramate dal Ministero dell’Interno in tema di sicurezza e salvaguardia dell’incolumità della persone, sono stati valutate e predisposte le misure necessarie a garantire il regolare e sereno svolgimento delle manifestazioni che tradizionalmente richiamano un notevole afflusso di turisti e coinvolgono gran parte della cittadinanza.

All’incontro erano presenti, oltre i vertici della Forze dell’ordine, il Sindaco Guido Castelli, il Comandante dei Vigili del Fuoco, i referenti della Protezione civile regionale, del 118 e della Croce rossa.

Il Prefetto ha ringraziato i presenti per il consueto supporto e collaborazione prestati che hanno consentito lo svolgimento in sicurezza anche di precedenti manifestazioni, in una cornice di efficace sinergia operativa, secondo un modello organizzativo che richiede il necessario apporto di tutti gli interlocutori istituzionali comprese le polizie locali.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 111 volte, 1 oggi)