Ascoli Piceno – L’Ascoli Picchio comunica che sarà una tra Juve Stabia o Bassano Virtus:  una delle due compagini di Lega Pro l’avversario dell’Ascoli Picchio nella TIM Cup 2017/2018. I bianconeri entreranno nella competizione al secondo turno, in programma il prossimo 6 agosto e molto probabilmente l’Ascoli giocherà in trasferta, rinviando il debutto al Del Duca, ancora in fase di restyling. Il sorteggio per stabilire gli accoppiamenti del tabellone della TIM Cup si è svolto oggi pomeriggio a Milano nella sede della Lega di Serie A. Parteciperanno al primo turno, fissato per il 30 luglio, 9 club di Serie D e 27 della Lega Pro. L’intera manifestazione si articolerà su turni successivi ad eliminazione diretta in gare di sola andata, ad eccezione delle Semifinali che si disputeranno con andata e ritorno, con finale in gara unica.

Oltre all’Ascoli entreranno al secondo turno le 18 società che hanno superato il primo turno e Avellino, Bari, Brescia, Carpi, Cesena, Cittadella, Cremonese, Empoli, Foggia, Frosinone, Novara, Palermo, Parma, Perugia, Pescara, Pro Vercelli, Salernitana, Spezia, Ternana, Venezia, Virtus Entella. Il terzo turno è in programma il 12 agosto e il quarto il 29 novembre. Le 8 Società teste di serie (Atalanta, Fiorentina, Inter, Juventus, Lazio, Milan, Napoli, Roma) faranno il loro ingresso nel tabellone a partire dagli ottavi di finale, in programma il 13 e 20 dicembre.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 75 volte, 1 oggi)