ASCOLI PICENO – Enel informa che i controlli strumentali effettuati nelle dighe situate nell’area interessata dal sisma di questa mattina, confermano la sicurezza delle opere.

Le ricognizioni sono state avviate a seguito di quelle visive predisposte immediatamente dopo la scossa di magnitudo 4.2 registrata alle 4.13 di stamani.

I controlli strumentali e specialistici vengono effettuati nel caso di fenomeni di entità superiori ai 4 gradi della scala Mercalli. Enel comunica che tutte le verifiche sono state comunicate all’Autorità Nazionale preposta al Controllo Dighe.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 237 volte, 1 oggi)