ASCOLI PICENO – Dopo Cossignano, Spinetoli, Monteprandone e Montedinove il progetto “Gli itinerari della fede”, promosso da Circolo Acli Oscar Romero e Unione Sportiva Acli Marche, con la collaborazione dell’Ufficio per la pastorale tempo libero, turismo e sport della diocesi di Ascoli Piceno, torna in città.

Mercoledì 2 agosto, infatti, avrà luogo la terza edizione della “Camminata per Sant’Emidio” con partenza alle ore 21 davanti al Circolo Tofare (via Oristano angolo via Napoli) o alle 21,15 davanti alla cattedrale in Piazza Arringo.. Si tratta di una iniziativa che fa seguito a quelle già organizzate negli anni precedenti dall’ente di promozione sportiva delle Acli e dal Circolo Romero, iniziativa che abbina la fede alla promozione dell’attività fisica e sportiva.

Il programma della serata prevede una camminata attraverso i luoghi riconducibili alla storia del patrono della città, quindi oltre alla seconda partenza dal duomo sono in programma visite a Sant’Emidio alle grotte ed a Sant’Emidio Rosso.

Per ulteriori informazioni si possono consultare il sito www.usaclimarche.com oppure la pagina facebook “Gli itinerari della fede”.

La partecipazione alla camminata ed al progetto “Gli itinerari della fede” è gratuita. Basta presentarsi 15 minuti prima del via sul luogo di partenza per la registrazione dei dati anagrafici. Non occorre essere particolarmente allenati in quanto l’andatura è adatta a cittadini di ogni età.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 148 volte, 1 oggi)