ARQUATA DEL TRONTO – I Vigili del Fuoco hanno iniziato i lavori per  realizzare un accesso che conduca alla piazza centrale di Arquata del Tronto.

A seguito degli eventi sismici che si sono succeduti dal 24 agosto 2016, in particolare dal 30 ottobre Arquata capoluogo era rimasta completamente inaccessibile, anche per gli addetti ai lavori, con tutte le vie di ingresso prive delle minime condizioni di sicurezza a causa di frane, crolli e smottamenti.

Dopo una lunga fase di studio e progettazione, quanto mai necessaria in una situazione ad altissimo rischio, i Vigili del Fuoco di Ascoli Piceno con l’ausilio dei Gruppi Operativi Speciali di Ancona e L’Aquila hanno iniziato il complesso lavoro che porterà a riaprire un passaggio che consentirà finalmente di raggiungere, a distanza di un anno, il nucleo storico del comune montano Piceno.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 266 volte, 1 oggi)