ASCOLI PICENO – Dopo i tragici eventi sismici dell’estate 2016 e le ripetute scosse che si sono susseguite nel tempo, ci si è accorti che la paura del terremoto non si esaurisce al termine dell’attività sismica. Dopo un anno di attività a fianco dei bambini delle Marche colpiti dal sisma del 2016, il Cesvi Fondazione Onlus ha messo a punto un manuale che fornisce a genitori e insegnanti strumenti utili a riconosce e gestire il trauma psicologico dei più piccoli. Sono state coinvolte 12 scuole e 3 mila alunni delle Marche

La pubblicazione nasce dall’esperienza del progetto ‘Una scuola resiliente’, promosso dal Cesvi insieme all’Ufficio scolastico territoriale di Ascoli Piceno e Fermo, con la collaborazione degli psicologi dell’emergenza del Sipem Sos Marche.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 60 volte, 1 oggi)