ACQUASANTA TERME – La comunità di Acquasanta ha festeggiato, ieri mattina, l’inaugurazione della nuova palestra.

Il progetto è stato realizzato nella frazione di Centrale, grazie alla collaborazione di DIRE FARE, il comune di Ascoli Piceno, la Fondazione Carisap, la Misericordia, la cittadinanza e i bambini per la loro partecipazione.

Il plesso sportivo è stato realizzato in tempi rapidi, attraverso il corso di formazione tenuto da Sara Paganelli e Marcello Mancini sono stati raccolti infatti i fondi necessari per l’intero progetto.

La palestra è un momento per ripartire, in particolar modo dedicato ai giovani di Acquasanta Terme. Ha una superficie coperta di circa 724m² e per la sua realizzazione sono stati utilizzati 65m³ di legno lamellare. Il campo da gioco è un campo polivalente regolamentare di 28m x 15m, adatto per le attività di calcetto, pallacanestro e volley.

Questa struttura arriva dopo la scuola realizzata proprio ad Acquasanta insieme a quelle di Cittareale e Gualdo. La Misericordia di Grottammare donerà inoltre un defibrillatore semiautomatico da inserire nella palestra di Acquasanta e curerà anche la formazione del personale adibito all’utilizzo dello strumento.

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 172 volte, 1 oggi)