COSSIGNANO – L’amministrazione comunale di Cossignano torna a sollecitare sugli obblighi e i doveri che riguardano i proprietari dei cani, alla luce di comportamenti non proprio irreprensibili e di una imminente intensificazione dei controlli da parte della Polizia Locale.

A tale scopo il Responsabile della Polizia Locale Tiziana Pieramici, con l’ausilio tecnico di Mattia Castorani del Servizio Civile, ha realizzato il manifesto “Le principali 8 regole per la detenzione dei cani”.

Nel contempo si è provveduto all’istallazione di Dogtoilet (con dispenser dei sacchetti e relativo cestino) per la raccolta delle deiezioni canine, a servizio proprio di chi porta a spasso il cane. I contenitori sono stati ubicati vicino la fontana del Ciip lungo Borgo San Paolo, in piazza Leopardi per il Centro Storico e presto verrà installato anche nel Piazzale Europa.

Le deiezioni, secondo le regole del vivere comune e delle norme che disciplinano la materia, devono essere immediatamente raccolte e depositate nei Dogtoilet, oppure in mancanza, nei contenitori dei rifiuti solidi urbani (raccoglitori dell’umido colore marrone) dislocati sul territorio comunale, sempre in appositi involucri biodegrabili.

Una bella novità per il decoro e la pulizia del paese che si auspica possa smuovere anche la sensibilità e il senso civico di qualcuno che ancora fa fatica a comprendere l’importanza di una certa linea di condotta.

Si ricorda, nell’occasione, che nel 2014 il Consiglio Comunale ha adottato all’unanimità il Regolamento comunale per la tutela del benessere degli animali con il compito di disciplinare, in modo specifico e mirato, l’ambito degli animali, tutelandone il benessere, nel rispetto delle loro esigenze biologiche ed etologiche, favorendo la crescita e la diffusione del senso civico e di una corretta interazione uomo-animale, anche in funzione del rispetto dell’ambiente, dell’igiene e della sanità pubblica.

Regole chiare per offrire alla cittadinanza informazioni basilari per una gestione responsabile degli animali d’affezione garantendo sia il loro benessere che il piacere di stare insieme.

(Letto 120 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)