ASCOLI PICENO – Rifinitura mattutina per i bianconeri guidati da mister Fiorin, che al Picchio Village a porte chiuse stanno preparando al meglio la sfida di domani pomeriggio contro il Novara. Secondo match consecutivo in casa per l’Ascoli. Migliorano le condizioni di Santini, proseguono nel lavoro differenziato Mengoni, mentre D’Urso si è sottoposto a terapie.

Corini (fonte novaracalcio.com)

Mister Fiorin, un Novara a zero punti, due sconfitte contro due squadre importanti però e che verrà ad Ascoli carico con un attacco super Macheda, Maniero e Sansone: “Il Novara viene da due partite perse ma se andiamo ad analizzare le prestazioni potevano essere due pareggi soprattutto nei secondi tempi delle gare, davanti e al centro hanno tanta qualità e tante alternative. Possono utilizzare anche vari metodi di gioco. Sicuramente sono arrabiati positivamente. Saprà come gestire la situazione, Corini è esperto anche in categorie superiori. Partita più complessa rispetto a domenica scorsa. Dobbiamo prepararci bene, stiamo lavorando bene e siamo soddisfatti. Dobbiamo esprimerci almeno un tempo bene da un punto di vista di mentalità invece la confermiamo la vediamo anche in allenamento. Vogliamo che i nostri giocatori abbiano una mentalità vincente.”

Torna Favilli: “Abbiamo lavorato nella prospettiva di giocare con Favilli e Rossetti insieme. Dobbiamo ricordarci che non tutti hanno i 90minuti nelle gambe. A centrocampo Addae l’ho visto bene in settimana. Ma il nostro obiettivo è arrivare a poter giocare con più metodi.”

Situazione infermiera: “Mignanelli ha lavorato in gruppo sta bene. Stiamo valutando Pinto e fisicamnete è pronto ma abbiamo visto bene Cinaglia sulla sinistra nella scorsa partita. Ragazzo che si adatta bene ricopre tutti i ruoli dea difesa. Molto disponibile. D’Urso purtroppo non lo recuperiamo ma abbiamo alternative che stiamo provando non c’è nemmeno Santini ma cerchiamo delle soluzioni.”

Sulle polemiche del Novara sugli arbitri: “Spesso si vanno a compensare le situazioni e penso che gli arbitri facciano bene il loro. La tecnologia aiuta. Noi non ci siamo lamentati mai, bisogna lasciar lavorare gli arbitri.”

I convocati per il match col Novara.

PORTIERI: Lanni, Ragni, Venditti DIFENSORI: Cinaglia, De Santis, Florio, Gigliotti, Mignanelli, Mogos, Padella, Pinto CENTROCMPISTI: Addae, Baldini, Bianchi, Buzzegoli, Carpani, Clemenza, Parlati ATTACCANTI: De Feo, Favilli, Lores Varela, Perez, Rosseti

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 96 volte, 1 oggi)