ROMA – Il Consiglio dei ministri ha deliberato, su proposta del Presidente Paolo Gentiloni, la nomina della sottosegretaria di Stato al Ministero dell’economia e delle finanze, Paola De Micheli a Commissaria straordinaria del Governo ai fini della ricostruzione nei territori delle Regioni Abruzzo, Lazio, Marche e Umbria interessati dagli eventi sismici verificatisi a partire dal 24 agosto 2016.

Lo rende noto il comunicato diffuso al termine del consiglio dei ministri. Prende il posto di Vasco Errani.

“Con la nomina dell’onorevole Paola De Micheli, Sottosegretario di Stato al Ministero dell”economia, a Commissario alla ricostruzione delle aree dell”Italia centrale colpite dal terremoto, proseguiamo il lavoro che abbiamo iniziato con Vasco Errani, che ringrazio per la collaborazione e per gli obbiettivi raggiunti insieme fino ad oggi, condividendo il momento più critico della storia di questo sisma. Continueremo a lavorare con il governo che in questi mesi ci ha dimostrato la massima attenzione e sostegno. Le risorse, gli strumenti per la ricostruzione sono pronti. Mai come per questo evento sismico sono stati messi in campo fondi e norme in poco tempo. Ora il territorio, gli amministratori locali e i sindaci devono essere protagonisti del percorso di rilancio con la ricostruzione dei comuni e delle comunità. E il governo con la scelta di nominare un sottosegretario va certamente in questa direzione. Auguriamo buon lavoro all’onorevole De Micheli”. Lo afferma il presidente della regione Marche Luca Ceriscioli.

(Letto 195 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 195 volte, 1 oggi)