MONTEPRANDONE – Episodio spiacevole nella mattinata del 12 settembre.

Intorno alle 10 sono giunte molto segnalazioni alla Polizia Stradale per una vettura posizionata nella piazzola di sosta, sull’Ascoli-Mare all’altezza di Monteprandone direzione capoluogo, con all’interno una persona che non dava segni di vita.

Sul posto sono intervenuti gli agenti di San Benedetto e Ascoli. All’interno del veicolo il conducente, una persona di 72 anni (classe 1945) residente a San Benedetto ma originario di Arquata, era deceduto.

Dagli accertamenti compiuti dal personale sanitario del 118 giunto in ambulanza, il decesso è stato causato per un improvviso malore. Evidentemente la persona aveva accostato con il veicolo appena resosi conto di stare male.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 4.477 volte, 1 oggi)