ASCOLI PICENO – Il centrocampista bianconero Christian D’Urso lunedì 2 ottobre ad Amatrice parteciperà alla cerimonia di consegna dei premi “Manlio Scopigno” e riceverà il riconoscimento per la categoria “Promessa mantenuta”. In precedenza sono stati insigniti dello stesso premio Romagnoli, Calabria, Insigne, Barella, Cataldi, Sepe.

Nel corso dell’evento, che avrà inizio alle ore 18, saranno consegnati i seguenti premi:

– miglior allenatore di Serie A;

– miglior allenatore di Serie B;

– miglior allenatore di settore giovanile;

– manager of the year;

– promessa mantenuta;

– miglior direttore settore giovanile;

– premio alla carriera;

– Presidente dell’anno;

– premio giovane promessa.

I riconoscimenti sono assegnati da una qualificata e prestigiosa giuria di  addetti ai lavori tra i quali Gianni Mura, Xavier Jacobelli, Pierluigi Pardo, Felice Pulici, Simone Perrotta, Alfredo Pedullà, oltre al Presidente dell’A.S.D. Scopigno Cup Fabrizio Formichetti, al Sindaco di Rieti Simone Petrangeli e a quello di Amatrice Sergio Pirozzi.

(Letto 91 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 91 volte, 1 oggi)