SAN SEVERINO MARCHE – “Per la prima volta sono stati stanziati fondi per finanziare la ripresa delle attività produttive, una parte rilevante dei 13 miliardi e mezzo di euro già stanziati è dedicata alla ricostruzione economica”.

Queste le parole, riportate dall’Ansa, del ministro della Coesione territoriale Claudio De Vincenti, intervenuto a San Severino Marche al primo appuntamento di #marcheuropa, una serie di seminari per giovani amministratori promossa dal Consiglio regionale delle Marche e dall’Istao. Il primo seminario è dedicato alla rinascita dell’Appennino ferito. De Vincenti ha ricordato i provvedimenti del Governo, anche in un’ottica di sviluppo futuro.

“Avete il compito di rispondere al dolore dell’autunno scorso pensando alle Marche del futuro – ha detto ai partecipanti, un centinaio di amministratori-, che sono radicate nella vostra storia. Le radici delle Marche sono il legno per costruire la nave del futuro e i protagonisti siete voi, noi saremo solo gli strumenti”.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 66 volte, 1 oggi)