Ascoli Piceno ore 15.00 stadio “Cino e Lillo Del Duca”, i bianconeri scendono in campo contro il Palermo nel match valido per la 7° giornata del Campionato di Serie B 2017/18. Prima dell’inizio del match in curva sud appare uno striscione polemico: “Cardinaletti come sono i suoi Pro (J)etti” con la J di Juventus

ASCOLI PICCHIO 1898 (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Mignanelli; Carpani, Buzzegoli, Bianchi (26′ p.t. Addae): Lores Varela (27’s.t. De Feo,), Favilli ( 42′ s.t. Rosseti), Baldini. A disposizione: Ragni, Cinaglia, De Santis, Florio, Pinto,  Parlati, Castellano,  Clemenza, Santini Allenatore: Fiorin

U.S. PALERMO (3-5-1-1): Posavec; Cionek, Struna, Bellusci; Rispoli, Dawidowicz, Murawski, Chochev, Morganella, La Gumina ( 25’s.t. Trajkovski), Embalo (25’s.t. Coronado). A disposizione: Pomini, Maniero, Accardi, Szyminski, Gnahoré, Fiordilino, Jajalo, Allenatore: Tedino

Arbitro: Pinzani di Empoli. Ass.1: Cangiano di Napoli Ass. 2: Grossi di Frosinone. IV ufficiale Massimi di Termoli

Reti:
Ammonizioni: Morganella (P.). Addae (A.)
Espulsioni:-
Spettatori: totali 
5.577
Incasso: tot. 41,544,01 euro
Note: circa un centinaio i tifosi del Palermo. 3′ recupero nel secondo tempo

CRONACA DEL MATCH: 

48′ TERMINA IL MATCH

38′ punizione per il Palermo davanti l’area ascolana, tiro di Coronado para Lanni dopo che si era aperta la barriera

30′ tiro di Cionek dalla distanza, palla che esce a lato

29′ colpo di tacco di Addae a servire a rimorchio Buzzegoli. il capitano ci prova con un tiro al volo ma la palla termina alta sopra la traversa

15′ rimane a terra Mignanelli in area ascolana, soccorso dai sanitari

9′ ammonito Morganella per fallo su Varela

5′ bella parata di Lanni a tu per tu con Rispoli in area

FINE PRIMO TEMPO

33′ contropiede Palermo con Rispoli il suo tiro, potente e rasoterra termina sul fondo

32′ Addae sfiora il gol di testa su cross di Mignanelli, palla di poco a lato

27′ La Gumina entra in area, palla pericolosa al centro spazza Gilgiotti in corner

24′ infortunio muscolare per Bianchi che chiede il cambio

21′ cross di Mignanelli dalla sinistra, torsione di Favilli che colpisce di testa ma la palla termina sul fondo

19′ corner di  Dawidowicz, respinge Padella di testa e salva Carpani sulla linea spazzando

17′ fallo di Bianchi su Dawidowicz, punizione per il Palermo dai 25 metri sulla destra, spazza Gigliotti di testa

6′ Embalo viene fermato in maniera fallosa al limite dell’area a sinistra, punizione per il Palermo ribattuta dalla difesa

2′ apertura di Buzzegoli per Varela, l’esterno entra in area e mette un rasoterra al centro per Carpani che non arriva in tempo

1′ Varela cerca il dribbling in area, sbatte contro un difensore l’arbitro lascia proseguire

 

 

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 131 volte, 1 oggi)