ASCOLI PICENO – Cresce ancora il fenomeno agriturismo nelle Marche con il numero delle strutture arrivato a quota 1.060, il 42% in più rispetto a 10 anni fa, secondo un’analisi Coldiretti su nuovi dati Istat.

Tra le province, continua a guidare Pesaro Urbino con 312 agriturismi, seguita da Macerata con 258 e Ancona con 193. Ascoli Piceno ne ha 150, chiude Fermo con 147. Un agriturismo su cinque, ricorda Coldiretti, si trova in montagna, mentre il 42% è gestito da donne. I posti letto sono 12.249, quelli a tavola 18.442.

Crescono anche gli agriturismi che fanno attività di semplice degustazione. Una realtà che, spiega Coldiretti, risponde alle esigenze dei consumatori di andare oltre i semplici pranzi e cene, anche per saperne di più sui singoli prodotti. Tra l’altro, le Marche sono la quarta regione per numero di strutture attrezzate per la degustazione, ben 432, dopo Toscana, Piemonte e Veneto

(Letto 146 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 146 volte, 1 oggi)