ARQUATA DEL TRONTO – Nella mattinata del 17 ottobre il treno Pd nazionale ha preso il via.

Ad accompagnare Matteo Renzi nella prima tappa del viaggio ci sono i ministri Graziano Delrio e Maurizio Martina. Oggi il treno tocca tre Regioni: Lazio, Marche e Umbria. Le stazioni di sosta saranno Fara Sabina, Civita Castellana, Narni, Spoleto, Fano.

Secondo il programma di massima, Renzi visiterà il 18 ottobre il Museo della Flaminia a Fano, dove incontrerà alcune realtà culturali, poi si sposterà nell’Aula Magna della Sala San Michele per un incontro con alcune start-up collegate all’Università di Urbino. A Osimo, sempre nella mattinata, è prevista una visita alla Lega del Filo d’Oro, la onlus che assiste le persone pluriminorate sordocieche. Il segretario del Pd andrà quindi a Recanati, per una visita al Colle dell’Infinito

Nel pomeriggio tappa nel Fermano, al calzaturificio Romit di Montegranaro, e, da ultimo, ad Arquata del Tronto, il comune dell’Ascolano epicentro del sisma di un anno fa. Arriverà con il treno direttamente ad Ascoli entro le 18 per poi andare in macchina al Borgo.

(Letto 291 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 291 volte, 1 oggi)