ASCOLI PICENO – Dopo il successo degli ultimi due anni ad Ascoli Piceno della rassegna “Domenica in Musica” dedicata a giovani concertisti ed organizzata da Ada Gentile, viene proposta una terza edizione che si terrà da domenica 29 ottobre, alle ore 11 nel Foyer del Teatro Lirico Ventidio Basso, con il supporto del Lions Club Ascoli Host e del Club Soroptimist e con il patrocinio del Comune.

L’edizione di quest’anno si articolerà in 3 concerti affidati a giovani pianisti vincitori di concorsi e già brillantemente in carriera. Nella prima domenica sarà in scena Andrea Mariani, diplomato con il massimo dei voti e la lode, che si sta perfezionando all’Accademia Internazionale di Musica di Coimbra (Portogallo) con il maestro Aquiles Delle Vigne e che proporrà all’ascolto, il 29 ottobre, opere di Brahms e Ginastera.

Il secondo appuntamento è per il 12 Novembre con il pianista sedicenne Elia Cecino che si è diplomato con il massimo dei voti al Conservatorio di Cesena e che ha frequentato corsi di perfezionamento all’Accademia Chigiana di Siena con Lilya Zilberstein, ad Imola con i maestri Risaliti ed Askenazhy nonché all’International Summer Academy di Salisburgo con il maestro Delle Vigne. Vincitore di numerosi concorsi ha partecipato nell’estate 2016 alla trasmissione televisiva “Prodigi-Una vita per la musica”andata in onda su RAI1. Cecino eseguirà brani di Chopin, Liszt, Mendelsshon e Bartòk.

Il concerto di chiusura del 26 novembre è affidato al pianista aretino Santiago Fernandez anche lui affermatosi in numerosi concorsi e vincitore, nel maggio 2017, al Concorso pianistico “Maria Giubilei” di Sansepolcro di una borsa di studio per l’International Summer Academy di Salisburgo. Il suo programma comprende opere di Beethoven, Liszt, Chopin, Ravel e Ginastera.

Dopo i concerti (che sono ad ingresso libero) verrà offerto un aperitivo da parte di cantine del territorio marchigiano.

(Letto 97 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 97 volte, 1 oggi)