ASCOLI PICENO – Ascoli – Spezia, match valido per l’11^ giornata di andata del campionato di Serie B ConTe.it 2017/2018 martedì 24 ottobre ore 20.30 stadio “Del Duca”.

Le formazioni:

ASCOLI PICCHIO (4-3-3): Lanni; Mogos, Padella, Gigliotti, Mignanelli; Bianchi, Buzzegoli, D’Urso (16′ s.t. Carpani); Clemenza (23 s. t. Mengoni), Favilli, Santini (8′ s.t. Lores Varela). A disposizione: Ragni, Venditti, Cinaglia, De Santis, Addae, Parlati, Castellano, De Feo, Rosseti. Allenatore: Fiorin

SPEZIA (4-3-1-2): Saloni; De Col, Terzi, Giani, Lopez; Maggiore, Pessina, Giorgi (22′ s. t. Okereke); Mastinu; Forte 22′ s. t. Granoche), Gilardino (13′ s.t. Marilungo). A disposizione: Desjardins, Capelli, Ceccaroni, Calabresi, Masi, Augello, Bolzoni, Vignali, Acampora. Allenatore: Gallo cini (sez. Conegliano). IV Ufficiale: Andrea Mei (sez. Pesaro)

RETI: 8′ s.t D’Urso, 85′ Carpani, 94′ Terzi, 95′ Favilli (R)
AMMONIZIONI: 27′ p. t. Lopez (S), 30′ p. t. Mignanelli (A), 17′ s.t. Buzzegoli (A), 35′ s. t. Lanni (A), 46′ s. t. Maggiore (S)
ESPULSIONI: –
NOTE: prima della partita il direttore Cardinaletti ha consegnato una maglietta celebrativa a Bright Addae per le sue 100 presenze con la maglia dell’Ascoli. Una trentina i tifosi ospiti presenti. Recupero: 0 p.t., 4′ s.t.

CRONACA DEL MATCH

50′ GOL DELL’ASCOLI!!!! Favilli realizza il rigore che chiude la partita

49′ Gol dello Spezia, Terzi segna il punto del 2-1 allo scadere

47′ Carpani sfiora la doppietta personale, il suo tiro da buona posizione risulta però facile preda del portiere ligure

40′ GOL DELL’ASCOLI!!!!! Carpani sugli sviluppi del calcio d’angolo raddoppia e mette in ghiaccio il risultato

39′ Ancora un’incursione di Favilli che conquista un corner

35′ L’arbitro ammonisce Lanni perché ritarda un rinvio

32′ Marilungo colpisce al volo in girata, la palla finisce di poco a lato

30′ Bravo Gigliotti a chiudere su  un cross pericoloso diretto nell’area bianconera

26′ Granoche infila la porta di Lanni, ma è in fuorigioco. Rete annullata

23′ Mengoni, al debutto in questa stagione dopo i guai che l’hanno tormentato, prende il posto di Clemenza, non in grandissima serata quest’oggi

21′ Bello spunto di Favilli che libera al tiro Varela, la sua conclusione viene però murata

18′ Tiro cross insidioso di Lopez, Lanni chiude in angolo

14′ Ascoli vicinissimo al raddoppio: Varela prima e Bianchi poi non riescono a calciare in porta da dentro l’area in seguito ad una serie di rimpalli, lo Spezia si salva

8′ GOL DELL’ASCOLI!!!!! D’Urso beffa Saloni con un pallonetto dal vertice destro dell’area spezzina

3′ Forte cerca di incunearsi nell’area ascolana, Gigliotti salva tutto e spedisce la palla in tribuna

SECONDO TEMPO

45′ Incursione pericolosa di Mogos in area ligure, ma il rimpallo non favorisce il terzino bianconero

37′ Occasione Ascoli: Santini anticipa tutti sul cross di Mogos, la palla finisce però di poco fuori con Scaloni battuto

35′ Anche Bianchi prova il tiro dai 20 metri, la sua conclusione però non centra la porta ligure

31′ Clemenza prova la conclusione dalla media distanza, Scaloni blocca senza problemi

28′ Mogos mette in area una palla interessante, D’Urso è anticipato dalla difesa ligure che si salva in calcio d’angolo

26′ Ci riprova Mancuso da oltre 25 metri, il pallone esce di molto alla destra di Lanni

22′ Questa volta è Dal Col a mettere in area ascolana un pallone insidioso, la difesa dell’Ascoli libera con qualche affanno

16′  Mastinu entra in area ascolana e prova il tiro, palla al lato

12′ Ancora un cross di Mignanelli, D’Urso di testa non impensierisce Saloni

9′ Mastinu ci prova dalla distanza, Lanni vola a deviare in corner

8′ Maggiore mette in area ascolana un cross pericoloso, Padella anticipa Gilardino e respinge l’attacco spezzino

6′ Buona giocata di D’Urso che salta un avversario e serve Favilli che da posizione defilata manda a lato

4′ Cross di Mignanelli, Favilli colpisce di testa ma non inquadra la porta

3′ Angolo per lo Spezia: la difesa bianconera sbroglia senza affanni

PRIMO TEMPO

(Letto 224 volte, 4 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 224 volte, 4 oggi)