ACQUASANTA TERME – E’ stato spento nella notte dai Vigili del Fuoco il vasto incendio di boscaglia scoppiato nel pomeriggio del 29 ottobre per cause ancora da chiarire, in località Forcella tra Acquasanta e Roccafluvione, uno dei comuni colpiti dal terremoto di un anno fa.

Ora sono in corso le operazioni di bonifica del terreno, agevolate dalla pioggia che sta interessando la zona.


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 287 volte, 1 oggi)