GROTTAZZOLINA – Non si arresta la marcia della M&G Videx Grottazzolina, rientrata dalla trasferta di Aversa con tre punti ottenuti grazie ad una prestazione di rilievo degli uomini di Ortenzi. Bottino importantissimo ai fini della classifica, perché a due giornate dal termine del girone di andata, la Videx si trova ad un passo da un traguardo impensabile appena qualche settimana fa, i quarti di finale di Coppa Italia, a cui accedono le prime quattro squadre di ciascun girone. Una vittoria, domenica prossima, garantirebbe ai grottesi non soltanto la qualificazione alla competizione, ma addirittura la possibilità di disputare il primo turno tra le mura amiche.

Ospite della Videx sarà la Materdominivolley.it Castellana Grotte, avversaria dei grottesi l’anno scorso ai play-out e ripescata in estate dopo la retrocessione. Squadra da non sottovalutare quella pugliese, a discapito di una classifica forse troppo deficitaria, che la vede all’ultimo posto con appena 6 punti: Castellana Grotte può infatti contare sull’apporto di giocatori esperti come Fiore e Patriarca e giovani promettenti quali Lavia e Gargiulo.

“Contro Aversa abbiamo giocato una delle partite più belle delle ultime settimane, perché vincere in un ambiente caldo come quello non era per niente semplice” – ha commentato Massimiliano Ortenzi – “Siamo stati bravi ad entrare decisi nella partita, nel primo set loro ci hanno regalato qualcosa, poi abbiamo preso fiducia con il servizio e con il muro, siamo riusciti a contenere Santangelo e ci siamo guadagnati i primi due parziali. Nel terzo, invece, è iniziata una partita diversa, Aversa era con l’acqua alla gola e ha iniziato a giocare come ce lo aspettavamo, servendo molto bene e mettendoci in difficoltà. Nel quarto poi abbiamo ritrovato il filo della partita e abbiamo scavato il solco con il turno al servizio di Morelli. E’ questo il valore di questa squadra, è capace di soffrire e sfruttare al massimo i momenti positivi.”

Nel derby del 1° novembre, si è registrato il primo sold out stagionale a Grottazzolina, e la società spera chiaramente che l’evento possa ripetersi: “Ci auguriamo che contro Castellana Grotte vengano in tanti, perchè questi ragazzi stanno lavorando molto bene, stanno dando sempre il massimo nonostante le difficoltà fisiche e meritano un palazzetto pieno” conclude Ortenzi.

L’appuntamento è fissato per domenica prossima alle 18 al palasport di Grottazzolina. Si attende il pubblico delle grandi occasioni. Si ricorda inoltre che i possessori del biglietto per il match e dell’abbonamento stagionale avranno diritto ad uno sconto del 10% domenica sera, a cena, alla Festa dell’Olio Nuovo di Grottazzolina.

Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 31 volte, 2 oggi)