ASCOLI PICENO – In questi giorni si sono svolti servizi di prevenzione sulle strade del territorio.

I controlli riguardano i furti predatori in abitazioni e locali ma anche l’abuso di alcol e droghe sulle strade. Nel fine settimana di San Martino il tutto sarà rafforzato.

I carabinieri delle stazioni di Castel di Lama, Appignano del Tronto e il Nucleo Operativo e Radiomobile, hanno tratto in arresto tre persone in questi giorni.

Un 42enne originario di Recanati, su ordinanza di sospensione alternativa, presso una comunità terapeutica della zona, veniva tradotto nel carcere di Marino del Tronto, per scontare la pena detentiva.  

Un 24enne del luogo, su ordinanza di sospensione della misura degli arresti domiciliari a quella detentiva in carcere. Il predetto, dopo le formalità di foto segnalamento è stato tradotto presso il carcere di Marino del Tronto.

Un 33enne originario di Reggio Emilia, mentre stava scontanto la pena detentiva presso una comunita’ terapeudica della zona, gli veniva revocata, quindi, veniva tradotto presso al carcere di Marino del Tronto, dovendo scontare anni 5 e mesi dieci di reclusione.

(Letto 697 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 697 volte, 1 oggi)