ASCOLI PICENO – Il grave infortunio subito da Andrea Favilli, attaccante del Picchio, lo terrà fuori dai campi per molto tempo. Rottura del crociato anteriore sinistro e campionato probabilmente quasi finito.

Il bomber bianconero, ha voluto tramite i social rassicurare i tifosi del Picchio:“L’affetto della mia famiglia, della mia compagna, degli amici, dei miei compagni di squadra, dei tifosi e di tutti quelli che mi vogliono bene mi da la forza per superare questo brutto ostacolo, che purtroppo fa parte del nostro lavoro. Il rammarico più grande è quello di non poter lottare al fianco dei miei compagni, e di non poter esultare per un bel pó di tempo sotto la nostra Sud, che mi ha sempre dimostrato grande affetto. Vi auguro di poter raggiungere gli obiettivi che meritate, io, nel frattempo, ci metterò tutto me stesso per recuperare al meglio per poter tornare a fare ciò che amo. Affronterò questo percorso con quella grinta e quella passione che ho sempre messo in campo. I miei obiettivi non cambiano. Grazie ancora di cuore!

(Letto 85 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)