ASCOLI PICENO – Prosegue al Picchio Village la preparazione dei bianconeri, che sabato alle 15 affronteranno al Del Duca la Cremonese: attivazione preventiva, attivazione tecnica su smarcamento ed intercetto, giochi di posizione, attacco contro difesa e partita a campo ridotto alla base della seduta odierna, alla quale hanno assistito da bordo campo Mignanelli e Rosseti, entrambi con le stampelle. Lavoro differenziato per Buzzegoli e D’Urso. Assente Favilli, che questa mattina è stato dimesso dalla clinica aretina dove ieri ha subito l’intervento al ginocchio, operazione perfettamente riuscita con tempi di recupero dai 5 ai 6 mesi.

Dopo le dimissioni del vice allenatore, Enzo Maresca, è ancora mister Fulvio Fiorin almeno fino al prossimo match con la Cremonese in programma Sabato 25 Novembre a dirigere i bianconeri. Contattato Serse Cosmi ma sarà Bellini a decidere. Proprio la lite con Leo Perez sembra essere stata la scintilla della decisione presa da Maresca, l’attaccante reintegrato dopo gli infortuni gravi di Favilli e Rosseti, si sarebbe scontrato col tecnico campano. Oggi durante l’allenamento anche Perez però si sarebbe fermato da valutare le sue condizioni fisiche.

(Letto 202 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 202 volte, 1 oggi)