AMANDOLA – Sono terminati i lavori e consegnati i moduli per due attività produttive della provincia di Fermo: un agriturismo a Montefortino e un’azienda agricola di Amandola per un investimento complessivo di circa 116 mila euro.

Per la sede provvisoria dell’ agriturismo “Colle Verde”, nel Comune di Montefortino sono stati realizzati 6 moduli grazie ad un’operazione che ha visto la collaborazione tra tecnici della Regione e dei funzionari del Comune di Montefortino.

L’area provvisoria è stata interessata da una notevole opera di risanamento e bonifica, fatta a totale carico dei proprietari dell’area, un intervento reso possibile grazie all’intervento del Sindaco di Montefortino. E’ stata anche un’occasione per risanare una zona e demolire qualche piccola tettoia “provvisoria” tipica delle aziende agricole.

La scorsa settimana, inoltre, si sono conclusi i lavori e la fornitura dei moduli presso l’azienda agricola Corradini di Amandola, titolare di una macelleria/lavorazione carni resa completamente inagibile dal sisma.

Ad oggi sono stati sistemati 3 moduli che consentiranno il proseguimento dell’attività economico-commerciale. Infine , sempre nel territorio del Comune di Amandola si sono conclusi i lavori relativi all’azienda dell’apicoltore Cecchi Albino con la sistemazione di 2 moduli per il proseguimento dell’ attività.

(Letto 50 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 50 volte, 1 oggi)