ASCOLI PICENO – Giornata di derby la 16a di Serie B: partendo da Carpi-Parma, passando dall’attesissimo derby pugliese tra Bari e Foggia, fino allo scontro tutto umbro tra Ternana e Perugia. E se quest’ultimo non ha mosso troppo gli equilibri di classifica delle due squadre – 1-1 il risultato finale – gli altri due confronti hanno cambiato la faccia della classifica: il Bari trionfa al cardiopalma e scavalca il Parma, sconfitto a Carpi, prendendosi così la testa solitaria della classifica.

La tre giorni di cadetteria, però, è stata aperta dallo scontro al vertice tra Empoli e Frosinone. Un match rocambolesco che ha visto i ciociari andare in vantaggio per 3-0 – meravigliosi i gol di Ciano e Dionisi – per poi essere incredibilmente recuperato, con i gol del 3-2 e del 3-3, siglati entrambi da Caputo, arrivati in poco meno di due minuti nel tempo di recupero.

Frenano, invece, Venezia e Cremonese. I veneti crollano, malamente in casa con il Novara, mentre i grigi non vanno oltre lo 0-0 in casa dell’Ascoli Picchio. Ad approfittarne sono il Cittadella che, in casa contro la Salernitana, ottiene un’importante vittoria, ed il Palermo che, dopo la sconfitta casalinga di settimana scorsa, batte senz’appello l’Avellino: 3-1.

Nella seconda parte della classifica lo Spezia ottiene un roboante successo contro il Pescara – 4-0 – e si allontana dal pantano di fondo classifica; dove, invece, rimangono incagliate Virtus Entella e Pro Vercelli che si annullano a vicenda sull’1-1. Ne trae vantaggio così, il Cesena, vincente nel posticipo del lunedì contro il Brescia.

RISULTATI

Empoli-Frosinone 3-3 Spezia-Pescara 4-0
ASCOLI PICCHIO-CREMONESE 0-0 Venezia-Novara 1-3
Avellino-Palermo 1-3 Bari-Foggia 1-0
Carpi-Parma 2-1 Ternana-Perugia 1-1
Cittadella-Salernitana 2-1 Cesena-Brescia 1-0
Pro Vercelli-Virtus Entella 1-1

 

CLASSIFICA

Bari 16 29
Palermo 16 28
Parma 16 26
Frosinone 16 26
Empoli 16 25
Venezia 16 25
Cittadella 16 24
Cremonese 16 23
Carpi 16 23
Salernitana 16 22
Novara 16 21
Spezia 16 20
Pescara 16 20
Perugia 16 19
Avellino 16 19
Brescia 16 18
Foggia 16 18
Pro Vercelli 16 17
Virtus Entella 16 17
Cesena 16 17
Ternana 16 16
ASCOLI PICCHIO 16 14

 

PROSSIMO TURNO

Sabato 2 dicembre, ore 15 – Brescia-Salernitana; Cremonese-Spezia; Foggia-Cittadella; Frosinone-Cesena; Novara-Empoli; Parma-Pro Vercelli; Pescara-Ternana

Sabato 2 dicembre, ore 18 – Palermo-Venezia

Domenica 3 dicembre, ore 15 – Avellino-Carpi

Domenica 3 dicembre, ore 17.30 – Virtus Entella-Bari

Lunedì 4 dicembre, ore 20.30 – PERUGIA-ASCOLI PICCHIO

(Letto 55 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 55 volte, 1 oggi)