ASCOLI PICENO – I Carabinieri di Ascoli Piceno, al termine di una delicata indagine, hanno tratto in arresto per spaccio continuato di sostanze stupefacenti anche a minorenni ascolani, un venticinquenne del posto, già conosciuto alle forze dell’ordine.

Il provvedimento di carcerazione, emesso dal G.I.P. del Tribunale di Ascoli dottoressa Giusti, su richiesta del PM, dottoressa Piccioni, che ha pienamente concordato con le risultanze investigative raccolte dai militari nei mesi di indagine, ha portato il giovane al carcere di Marino del Tronto.

(Letto 385 volte, 1 oggi)
Copyright © 2017 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 385 volte, 1 oggi)