MALTIGNANO – Nella conferenza dei sindaci, il 12 dicembre è stato approvato il secondo stralcio delle opere pubbliche per la ricostruzione.

Al comune di Maltignano, dopo i 750 mila euro per la costruzione del nuovo municipio, sono stati assegnati 95 mila euro a fondo perduto per il rifacimento del civico cimitero.

Per febbraio si prevedono ulteriori finanziamenti per l’aggravamento dei dissesti, causa sisma. Sono in graduatoria il fosso Bartolino in località Caselle ed i dissesti di Via Tronto e Via Molino.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 63 volte, 1 oggi)