ASCOLI PICENO – Si è svolto nella serata del 12 dicembre un incontro fra il Presidente Francesco Bellini e una rappresentanza del gruppo “Ultras 1898”.

“In un clima di reciproca cordialità e schiettezza, si è affrontato il tema della sfida che attende l’Ascoli Picchio nel campionato in corso e dei possibili interventi necessari affinché venga scongiurato il rischio della retrocessione “si legge in una nota del club bianconero.

Il Presidente ha ribadito ai tifosi presenti il forte attaccamento ai colori bianconeri e l’importanza che il sostegno dei supporter ha per la squadra e per il raggiungimento dell’obiettivo salvezza. Bellini ha assicurato che farà tutto il possibile per mantenere la categoria e, con riferimento all’imminente inizio del calciomercato, ha garantito che sarà molto attivo e che sarà responsabile in prima persona del mercato in stretta sinergia col Direttore Sportivo Giaretta.

L’imprenditore italo-canadese ha poi confermato che non abbandonerà il club finché la squadra non avrà raggiunto l’obiettivo salvezza.

In occasione della conferenza stampa di presentazione del tecnico Serse Cosmi, il Presidente aveva aperto all’ingresso di nuovi investitori, concetto confermato, così come l’intenzione di lavorare per riportare l’Ascoli in massima serie nel più breve tempo possibile.

“L’incontro, conclusosi con reciproca soddisfazione, è stato anche un’occasione utile per chiarire precedenti incomprensioni e ripartire con nuovo slancio in vista del rush che attende l’Ascoli per la conquista della salvezza” affermano dalla società bianconera.

Gli “Ultras 1898” hanno ribadito massimo supporto e sostegno incondizionato alla squadra.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 587 volte, 1 oggi)