ASCOLI PICENO – “E’ priva di fondamento la notizia, secondo la quale, i cittadini ospitati nelle strutture ricettive a seguito del sisma, dovrebbero lasciarle entro il 31 dicembre 2017″.

Lo rende noto la Regione Marche.

“Ad oggi, nelle Marche – si legge in un comunicato -, sono 2.471 le persone accolte. Il sistema di accoglienza è garantito fino alla fine dello stato di emergenza o alla scadenza naturale dei contratti. La Regione Marche non ha inviato alcuna disdetta perché le ordinanze in vigore garantiscono la copertura economica”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 85 volte, 1 oggi)