ANCONA – La Giunta regionale, su proposta dell’assessore Fabrizio Cesetti, ha dato avvio alla costituzione di elenchi specifici di operatori economici per l’affidamento di servizi, forniture, lavori ed opere.

Una misura nel segno della trasparenza che favorisce e agevola lo snellimento delle procedure di acquisto: “Aumentare l’efficienza delle procedure di appalto nella massima trasparenza è obiettivo di questa amministrazione – dichiara Cesetti – La misura si adotta nel pieno rispetto dei principi di trasparenza, non discriminazione, proporzionalità e rotazione. Attraverso la sua effettiva applicazione è concretamente possibile ottenere rapidamente l’avvicendamento dei partecipanti alle gare di appalto facendo in modo che gli operatori economici si alternino negli affidamenti”.

Come previsto dal decreto legislativo n.50 del 18 aprile 2016, l’elenco verrà formalmente costituito con provvedimento del dirigente del Servizio stazione unica appaltante, l’avviso per l’iscrizione sarà pubblicato già dal mese di gennaio 2018 e liberamente consultabile sull’apposita piattaforma telematica nella sezione amministrazione trasparente.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 64 volte, 1 oggi)