ASCOLI PICENO – Nei giorni scorsi sono state deferite alcune persone per truffa.

Un paio di individui si fingevano rappresentanti di note aziende alimentari e si sono presentati in diverse ditte della provincia di Ascoli. Alle vittime, ignare della truffa, chiedevano cesti natalizi con i prodotti, da regalare ai dipendenti.

Peccato che la merce non veniva pagata o peggio l’acquisto avveniva talvolta con assegni falsi. Pare che parte dei prodotti siano stati rivenduti a dei negozi.

Sono in corso ulteriori indagini su questa vicenda considerata dal Comando dei Carabinieri “nazionale e ultraprovinciale”. Nei prossimi giorni saranno svelati altri dettagli inerenti all’inchiesta.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 421 volte, 1 oggi)