Nella fotogallery alcuni scatti rilasciati cortesemente da Marco Cicconi

COMUNANZA – Martedì 26 dicembre, con inizio alle 17.30, ha avuto luogo la 39° edizione del Presepe Vivente di Comunanza. 

Si tratta di una delle manifestazioni di questo genere più antiche delle Marche se si considera che è stato rappresentato per la prima volta nel 1969 seppure con alcuni anni di interruzioni.

L’evento, che nel 2016 non si è tenuto a causa del sisma, è tornato a Santo Stefano in una location inedita: il Parco Urbano della Rimembranza in quanto il centro storico in alcuni punti non è agibile.

L’iniziativa, organizzata dal Comune di Comunanza, da Comunanza-Eventi e dalla Pro Loco ha attirato un alto numero di persone.

Importante segnale per un territorio martoriato ingiustamente dal terremoto 2016.

Nella fotogallery alcuni scatti rilasciati cortesemente da Marco Cicconi

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 426 volte, 1 oggi)