NOCRIA – C’era anche il commissario straordinario per la ricostruzione Paola De Micheli a Nocria, frazione di Castelsantangelo sul Nera (Macerata) dove oggi sono state consegnate altre 12 casette.

“Le Sae – le parole riportate dall’Ansa del sindaco Mauro Falcucci – non sono ancora perfette ma la direzione dei lavori si è impegnata a sistemare le cose che non funzionano. Le famiglie che hanno vissuto 14 mesi in albergo, non ne potevano più di restare lontane, è stato importante farle rientrare. Finora – ha riferito il sindaco – sono state consegnate 23 casette su 63. Ci siamo scusati con i concittadini per il ritardo. Le altre 40 Sae non saranno pronte fino a fine gennaio o febbraio”.

Il primo cittadino prosegue: “Avevamo suggerito di rafforzare le squadre per i lavori e di partire dalla montagna proprio a causa del meteo: non ci hanno ascoltato…”.

Il 9 gennaio a Roma, Falcucci, il sindaco di Visso Giuliano Pazzaglini, il commissario di Ussita Mauro Passerotti incontreranno De Micheli per fare il punto sul dissesto idrogeologico.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 44 volte, 1 oggi)