TERAMO – Anas comunica che, lunedì 15 gennaio, aprirà al traffico  in configurazione provvisoria di cantiere un nuovo tratto di viabilità in variante alla strada statale 81 “Picerno Aprutina” compreso tra il km 27,610 ed il km 29,050 (allaccio tra la nuova variante e la viabilità esistente), in provincia di Teramo.

L’apertura si configura quale step propedeutico alla conclusione dei lavori di ammodernamento del tratto Villa Lempa (confine provinciale di Teramo)-Variante alla strada statale 80 in Contrada La Cona, prevista per la prima metà di febbraio 2018.

Contestualmente alla messa in esercizio della nuova tratta sarà interdetto al transito il collegamento tra la nuova variante ed il tratto di strada comunale per l’abitato di Garrano, situato ad est dell’opera.

A seguito della nuova apertura, inoltre, verrà disposta la chiusura al transito dell’attuale sede stradale della statale 81 tra il km 28,860 ed il km  29,050 e l’istituzione del senso unico alternato, regolamentato da impianto semaforico, nel tratto terminale della nuova variante per una lunghezza di circa 300 metri (fino al km 29,050).

Lungo la nuova viabilità vigerà il limite di velocità di 50 km/h ed il divieto di sorpasso per tutte le categorie di veicoli.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 101 volte, 1 oggi)