ASCOLI PICENO – Anci Marche è stata invitata a prendere parte al tavolo di coordinamento voluto dalla Testata Giornalistica Regionale della Rai e dal Corecom, che offre l’opportunità di presentare domanda allo stesso COmitato REgionale per le COMunicazioni, per poter partecipare a programmi radiotelevisivi RAI e svolgere attività di comunicazione attraverso trasmissioni autogestite.

I soggetti accreditati avranno uno spazio di 5 minuti per la televisione e di 3 minuti per la radio per divulgare trasmissioni realizzate con mezzi propri o realizzate presso la sede Rai di Ancona con un supporto minimo dello staff Rai. La messa in onda è prevista a partire da dopo la consultazione elettorale del 4 marzo e riguarderà, per la televisione (Rai3) la fascia oraria 7.30-8, mentre per la radio dalle 23.30-23.50 (RadioUno) del sabato.

I temi ammissibili sono di ordine informativo e non di carattere promozionale o commerciale. La sede Rai alla quale saranno consegnati i materiali, visionerà gli stessi ed eventualmente potrà scartarli se non ritenuti idonei in maniera insindacabile.

Anci Marche seguirà attentamente la questione e riferirà ai Sindaci ogni aggiornamento. Ai Sindaci è richiesta la divulgazione della comunicazione alle associazioni culturali, sportive, di volontariato che insistono nel proprio comune

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 36 volte, 1 oggi)