ASCOLI PICENO – “Accanimento verso terremotati: bollette e rate di mutui non dovute”.

A denunciare ciò il Comitato Terremoto Centro Italia.

“Rate mutui: dopo alcune segnalazioni,molte delle quali provenienti da Marche e Lazio – si legge una nota – il coordinamento è già intervenuto presso l’Abi per intimare alle banche di rispettare gli accordi e confermare la sospensione dei mutui.  L’Abi ha mandato ulteriore comunicazione a tutte le banche”.

“Bollette: abbiamo richiesto incontro urgente al commissario Paola De Micheli per evidenziare la necessità di controllare tutti gli enti/banche/fornitori coinvolti affinché rispettino rigidamente le disposizioni varate e cessino le vessazioni nei confronti dei terremotati – si legge nella nota – L’appuntamento è fissato per mercoledì 24 gennaio”.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 120 volte, 1 oggi)