SPINETOLI – Continua l’intensa attività dei Carabinieri del Comando Provinciale di Ascoli Piceno che, a conclusione di un’operazione antidroga, hanno arrestato tre persone.

In particolare i militari della Compagnia di San Benedetto del Tronto e della Stazione di Monsampolo del Tronto hanno portato a termine, dopo delicati servizi di osservazione e pedinamento, un’operazione di servizio antidroga nel comune di Spinetoli.

I militari sono entrati in azione dopo aver documentato l’attività di spaccio, bloccando e perquisendo prima un’autovettura  e poi diverse abitazioni dei soggetti coinvolti e alla fine sono stati arrestati in tre, un cinquantenne e un quarantenne del posto e un quarantenne ascolano, trovati in possesso di diverse dosi di eroina, ben tre bilancini elettronici di precisione e materiale per il confezionamento delle dosi. I tre si trovano ora agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 2.156 volte, 1 oggi)