ASCOLI PICENO – Grazie a un intervento di sostegno al reddito del Comune di Ascoli, è stato avviato il progetto “Reddito di dignità”, destinatoa chi si è impoverito a seguito della perdita del lavoro.

L’obiettivo è di accompagnare la persona verso l’autonomia attraverso un impegno socialmente utile a cui corrisponderà un contributo mensile di 400 euro.

“Dignità attraverso il lavoro e non mera assistenza. Consulta l’avviso e compila la domanda sul sito del Comune” affermano dal municipio ascolano.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 137 volte, 1 oggi)