ASCOLI PICENO – Una vasta operazione antidroga della polizia di Stato denominata ‘Pusher’ è in corso in tutta Italia nei centri urbani e nei luoghi di aggregazione giovanile.

L’operazione vede oggi, 17 febbraio, impegnate le squadre mobili di Ascoli Piceno, Avellino, Bergamo, Brindisi, Enna, Ferrara, Imperia, Livorno, Modena, Novara, Parma, Perugia, Pescara, Piacenza, Pisa e Prato, coordinate dal Servizio centrale operativo.

Si tratta di un’operazione a tappeto a cui collaborano anche altre articolazioni territoriali della polizia di Stato, quali le Divisioni anticrimine, i Reparti prevenzione crimine, commissariati e uffici Prevenzione generale. Sono stati arrestati finora 25 spacciatori (4 italiani e 21 stranieri) mentre 11 persone sono state deferite in stato di libertà (2 italiane e 9 straniere).

Sequestrati 123,56 grammi di cocaina, 432,53 grammi di eroina, 323,28 grammi di hashish, 867,15 grammi di marijuana e 666,56 grammi di droghe sintetiche. Sono stati inoltre emessi 144 avvisi orali, 61 fogli di via obbligatori, 2 ammonimenti e 7 daspo.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 339 volte, 1 oggi)