ANCONA – Scuole chiuse o lezioni sospese nelle scuole di diversi Comuni marchigiani per le previsioni di nevicate e gelate per il 25 e il 26 febbraio. L’atteso “Burian”. Ad Ancona, che ha già riunito il Coc (centro operativo comunale), è stata disposta la chiusura di tutte le scuole, compresi gli asili nido, il 26 e il 27 febbraio.

Anche ai dipendenti che lunedì avrebbero dovuto partecipare a una riunione sindacale per il contratto, l’ente ha chiesto di restare al lavoro. Varie amministrazioni, tra cui Ancona e Senigallia, cercano spalatori. Chiusura di scuole e nidi il 26 a Fabriano, Fermo Amandola e Montegranaro. A Macerata, il sindaco ha disposto la sospensione delle attività didattiche per scuole pubbliche e private e nidi comunali.

L’Unione dei Comuni Pian del Bruscolo, che comprende Pesaro, sta monitorando la situazione prima di prendere decisioni. Stop a lezioni e esami il 26 febbraio anche per l’Università di Macerata. Si registrano rinvii di spettacoli e iniziative tra cui il Carnevalò ad Ancona.

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 1.854 volte, 1 oggi)