CASTEL DI LAMA – Il Convegno dell’8 marzo, dedicato alla “Messa in Sicurezza delle Macchine Agricole, Condizionalità e Riforma della PAC” mira ad aumentare la consapevolezza degli imprenditori agricoli sull’importanza della messa in sicurezza e l’adeguamento dei mezzi, in particolare per evitare fenomeni di  ribaltamento e fare attenzione ai dispositivi strutturali più critici del mezzo agricolo (sedile, mezzi di accesso, presa di forza ecc.), così da garantire la sicurezza e il benessere del lavoratore agricolo.  

L’azione informativa farà luce anche sul concetto di condizionalità del PSR e la riforma della politica agricola comunitaria che vincola l’accesso ai fondi a requisiti di sanità e sicurezza da rispettare, pena la riduzione e/o esclusione dalle misure.

La sessione informativa di giovedì 8 marzo  è realizzata dalla Partners in Service srls, titolare del CEA “Ambiente e Mare”, R. Marche, nell’ambito del Programma di Sviluppo Rurale 2014-2020 R. Marche sottomisura 1.2 A.

A partire dalle ore 16 presso la Sala Consiliare del Comune di Castel di Lama, in via Carrafo 22, interverranno: la Dott.ssa Biologa Barbara Zambuchini, PIS Partners in Service srls,che relazionerà sulle “Opportunità del PSR Marche 2014-2020”, il Dott. Roberto Gatto, Funzionario Politiche Agroalimentari della Regione Marche che illustrerà una serie di parametri relativi a “Il Regime di Condizionalità della PAC e PSR”, il Dott. Agronomo Luca Giacomozzi che tratterà gli “Adempimenti e Figure Aziendali della Sicurezza” e infine l’Ing. Angelo Capriotti che incentrerà il suo intervento sulla “Sicurezza delle Macchine Agricole e Adeguamento dei Mezzi”.

L’agricoltura è uno dei settori in cui la Sicurezza sul lavoro è all’ordine del giorno, sia per entità che per frequenza degli infortuni denunciati, e quindi prevede una particolare attenzione e un coinvolgimento degli Enti e delle Istituzioni che si occupano di elaborare le misure protettive e preventive per tutelare la salute e la sicurezza degli operatori agricoli. Molto significativo statisticamente, è l’impatto degli infortuni legati al rischio insito nell’utilizzo e nella movimentazione dei mezzi di trasporto e dei mezzi agricoli. E’ importante adottare severi protocolli di manutenzione, esercitare controlli periodici e procedure d’uso appropriate, sia in termini di applicabilità che in termini di formazione, diffusione e controllo.
L’intervento informativo dell’8 marzo è rivolto agli addetti del settore agricolo operanti nel territorio regionale, in particolare nella Provincia di Ascoli Piceno e Fermo, agli imprenditori agricoli e ai membri della famiglia agricola, ai proprietari di aziende di produzione, trasformazione, commercializzazione e vendita diretta di prodotti agricoli e forestali.

Si ringraziano: il Commissario del Comune di Castel di Lama, Dott. Giuseppe Dinardo, il Funzionario dei Servizi Sociali del Comune di Castel di Lama, Dott. Riccardo Curreli e quale referente della Pro Loco e della Fiera del SS Crocifisso, il Dott. Domenico Marozzi, infine tutti i relatori coinvolti.

REGIONE MARCHE – PSR 2014-2020 (Reg. 1305/2013) Sottomisura 1.2 A  “Azioni Informative relative al miglioramento economico delle aziende agricole e forestali” Domanda d’aiuto n.20927 del 20/05/2016 (Decreto n.170/AFP del 02/05/2017).


Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 147 volte, 1 oggi)