ASCOLI PICENO – E’ in programma oggi, 9 marzo, la Conferenza dei Sindaci. Molti sindaci non parteciperanno alla seduta ed è stata chiesta diffida per Guido Castelli, sindaco di Ascoli.

In mattinata è arrivata la comunicazione che molti sindaci della provincia diserteranno “perché all’ordine del giorno manca la nomina del nuovo presidente dell’Area Vasta 5”, una questione sollevata qualche tempo fa dal sindaco di Offida, Valerio Lucciarini.

E’ stata presentata una richiesta al Prefetto (riportiamo la Diffida) di diffida al primo cittadino di Ascoli, firmata dai colleghi di Offida, Acquasanta, Acquaviva Picena, Appignano, Castignano, Castorano, Colli del Tronto, Comunanza, Cupra Marittima, Force, Grottammare, Monsampolo, Montedinove, Folignano, Montegallo, Monteprandone, Palmiano, Roccafluvione, Rotella e Spinetoli.

Richiesta inoltrata anche al sindaco di Ascoli, al presidente della Regione Marche, ai consiglieri regionali eletti nel collegio di Ascoli e alla direttrice dell’Asur-Area Vasta 5. (Diffida)

Copyright © 2018 Riviera Oggi, riproduzione riservata.
(Letto 488 volte, 1 oggi)